Milano, 30 giu. (askanews) –
Milano (askanews) – Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, ha lanciato l’inizio del semestre di presidenza europea dell’Estonia, uno dei Paesi più connessi digitalmente nel mondo, ammettendo di non avere ancora uno smartphone.
“Non dovrei dirlo, ma devo farlo, non ho ancora uno smartphone. Quindi non potrei diventare primo ministro dell’Estonia, sarebbe totalmente impossibile – ha scherzato nella conferenza con il premier estone Juri Ratas – per questo (il premier) mi ha
inviato, come nel XIX secolo, una cartolina per invitarmi a Tallin”. Juncker, ex premier del Lussemburgo, usa ancora un vecchio telefonino della Nokia, secondo una fonte Ue.

Category:

Smartphone

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*